Politica Energetica

28 Maggio 2020

Non sacrificare l’economia circolare sull’altare della ripresa economica

La crisi pandemica sta causando non poche difficoltà al comparto della raccolta rifiuti, penalizzando la filiera del riciclo e lo sviluppo di un’economia circolare. Serve una strategia di medio-lungo periodo che vada oltre lo stato di emergenza, ad esempio sulla plastic tax. Conciliare l’oggi (stimolo all’economia) col domani (decarbonizzazione) è infatti la sfida che ogni policy maker nazionale ed europeo dovrà affrontare d’ora in avanti.

19 Maggio 2020

Quer pasticciaccio brutto (dei certificati bianchi)

I controlli sui titoli di efficienza energetica accertano con sempre maggior frequenza incentivi indebitamente percepiti. In piena emergenza COVID-19 e con bassi prezzi dell’energia, servirebbe un sistema di promozione dell’efficienza energetica armonizzato a livello europeo.

13 Maggio 2020

COVID-19 e povertà energetica: è il momento di un diritto all’energia

Quasi 50 milioni di persone sono affetti da povertà energetica nell’Unione Europea, circa il 10% della popolazione. Misure eccezionali di vario tipo sono state messe in campo in diversi paesi europei, ma cosa succederà quando saranno revocate? Gli strascichi della crisi si prolungheranno nel tempo e il numero di persone in stato di necessità rischia di crescere notevolmente.

7 Maggio 2020

e la risposta giusta è… Stato imprenditore!

Una cura che viene proposta da tempo, già prima dell’esplodere della pandemia. Si ha come la sensazione che “Stato imprenditore” sia la risposta a prescindere dalla domanda e viene da chiedersi se esista davvero un cura adatta a tutti male, e soprattutto a quello che ci troviamo ad affrontare.

27 Aprile 2020

Quali implicazioni energetiche del riciclo?

I vantaggi, in termini di fabbisogno energetico, sono molto eterogenei e variano a seconda del materiale e allo stato attuale della tecnologia. Non sempre la circolarità rappresenta un’occasione di risparmio energetico, come nel caso del litio a partire dalle batterie a ioni di litio.

16 Marzo 2020

Il retail elettrico oggi

L’apertura alla concorrenza nel retail elettrico è stata vista come la soluzione migliore per beneficiare della liberalizzazione del mercato all’ingrosso, ma il modello di riferimento degli ultimi vent’anni ha creato distorsioni e una distribuzione iniqua dei costi di sistema. Su Energia 1.20 una ricerca dell’OIES spiega perché è necessario ripensare la regolazione e il design del mercato retail.

16 Marzo 2020

Per una transizione energetica eco-razionale della mobilità italiana

Un processo spontaneo o con­dizionato di riduzione delle emis­sioni è inevitabilmente destinato ad avere ripercussioni sul sistema industriale, sul mercato del lavoro, sui servizi per la mobilità, nonché sulle entrate fiscali del Paese e, di riflesso, sugli equilibri di finanza pubblica. Lo studio della Fondazione Caracciolo in versione ridotta su Energia 1.20.

16 Marzo 2020

Energia 1.20: la presentazione del direttore

“Finalmente il 2020”, “Prima e dopo la liberalizzazione elettrica”, “Un’immobile mobilità”, “I mercati energetici tra geopolitica ed oversupply”, “Quale circolarità energetica?”. Alberto Clô, presenta i contenuti del nuovo numero. Buona lettura!