11 Febbraio 2022

Al via la IV edizione del Premio di Studio «Pasquale De Vita»

LinkedInTwitterFacebookEmailPrint

Automobile Club d’Italia, Sara Assicurazioni e Unione Energie per la Mobilità – unem, insieme a rivista Energia, incoraggiano anche nel 2022 lo studio e la divulgazione scientifica sul futuro della mobilità lanciando la IV edizione del premio dedicato alla memoria di Pasquale De Vita

2.500 euro verranno assegnati al miglior elaborato scientifico dedicato all’evoluzione low-carbon della filiera petrolifera e della mobilità

Il bando è rivolto a studenti di corsi di laurea magistrale, master di II livello, o dottorato presso Università italiane e ricercatori presso centri di ricerca pubblici o privati italiani (Università, fondazioni, istituti, think tank, etc.) che dopo il 30 settembre 2020 abbiano discusso tesi di laurea o dottorato, oppure elaborato scritti finalizzati alla pubblicazione (saggi, articoli scientifici, working papers, etc.), in lingua italiana o inglese.

Le tematiche di interesse rientrano in due categorie:

industria petrolifera
ad esempio, raffinazione tradizionale e bioraffinazione, logistica, carburanti fossili e non (biocarburanti, efuels o derivati da cicli integrati da economia circolare, waste), GNL, distribuzione carburanti, prezzi e fiscalità, tecnologie ITS per ridurre la congestione del traffico e le emissioni climalteranti e inquinanti; politiche pubbliche inerenti alle tematiche sopra descritte.

industria automobilistica e dei trasporti
ad esempio, standard ambientali ed efficienza energetica; standard di sicurezza, sistemi elettronici di assistenza alla guida (ADAS); modalità d’uso del veicolo (es. mobilità condivisa), mobilità sicura e sostenibile; nuovi veicoli (es. auto ibride ed elettriche); innovazioni nei sistemi di trasporto, e introduzione tecnologie ICT per la gestione della domanda di mobilità; politiche pubbliche inerenti alle tematiche di cui sopra.


Chiusura delle iscrizioni 30 giugno 2022


Scopri i vincitori delle passate edizioni
III ed. EV-Diesel a confronto: un caso applicativo – Benedetta Marmiroli (Politecnico di Milano)
II ed. Filtri anti-particolato per motori Diesel: problemi e soluzioni – Valeria Di Sarli (IRC-CNR)
I ed. non assegnato

Foto: Robynne Hu

0 Commenti

Nessun commento presente.


Login