Alberto Clò

5 Dicembre 2019

Parigi-Madrid in retromarcia: da COP21 a COP25

Due fatti segneranno in modo cruciale il futuro climatico del mondo a prescindere da quel che accadrà a Madrid durante COP 25: l’uscita formale degli Stati Uniti dall’Accordo di Parigi e la costruzione monstre di centrali a carbone in Cina. Di fatto, i primi due emettitori di gas serra non stanno dando seguito agli impegni presi nel 2015.

27 Novembre 2019

Sul petrolio, gli scenari sono incerti

Cosa ci dicono i principali scenari energetici sul futuro del petrolio? Che si può andare incontro a un enorme eccesso di offerta, ma anche a un altrettanto enorme deficit. In altri termini, v’è assoluta incertezza sul tema. Onde evitare scenari disastrosi, non bisogna farsi cogliere di sorpresa e cercare di governare con chiarezza la transizione.

19 Novembre 2019

Stiamo o non stiamo decarbonizzando l’Italia?

Come procede la decarbonizzazione del nostro Paese? Tutti gli indicatori segnalano un rallentamento e in alcuni casi un’inversione di tendenza. Eppure, una certa distonia comunicativa porta a parlare di ‘segni di miglioramento’. Perché? È utile alla causa?

13 Novembre 2019

Non se ne può davvero più!

Sono quotidiane e ripetute le pratiche scorrette di chi tenta di convincere i consumatori a passare, anche con l’inganno, dal regime di maggior tutela al mercato libero dell’elettricità. Perché ARERA non interviene nonostante spetti a lei farlo?

24 Ottobre 2019

Il prestigiatore

Il catastrofismo e le facili soluzioni proposte da Jeremy Rifkin (dall’idrogeno all’economia digitale, passando per l’internet delle cose e la generazione elettrica distribuita) fanno bene alla sua popolarità, ma non ai problemi globali che sostiene di voler risolvere.

21 Ottobre 2019

+ auto elettriche = – entrate per lo Stato

Oggi la mobilità elettrica è incentivata con varie misure mentre le auto a combustione interna contribuiscono in maniera sostanziale alle entrate dello Stato. Ma più si restringerà la circolazioni delle seconde più toccherà alle prime pagare il conto…

10 Ottobre 2019

L’ipocrisia sull’Eni

In tempi di No-Triv, blocco delle attività di ricerca, emorragia di imprese estere, in Italia è fuori dal coro parlare di petrolio e gas, così come lo è parlare di Eni e delle sue ottime performance.