Redazione

3 Agosto 2020

Le SEN alla prova dei fatti /3: i target delle rinnovabili

Per capire se l’Italia è in linea con il percorso di decabornizzazione avviato dalle SEN e ridisegnato dal PNIEC, i ricercatori ENEA Francesco Gracceva, Bruno Baldissara, Alessandro Zini e Daniela Palmafanno fanno il punto sulla penetrazione delle FER nel sistema energetico nazionale. Un estratto da ENERGIA 1.20.

21 Luglio 2020

Le SEN alla prova dei fatti /2: la decarbonizzazione

Su ENERGIA 1.20, i ricercatori ENEA Francesco Gracceva, Bruno Baldissara, Alessandro Zini e Daniela Palma propongono un confronto fra l’evolu­zione reale nel decennio e quella programmatica. Ne proponiamo un estratto dal paragrafo “dimensione della decarbonizzazione: emissioni CO2”.

13 Luglio 2020

Energia 2.20: la presentazione

Alberto Clô presenta i contenuti del nuovo numero di Energia: “Niente è più come prima?”; “Una pandemia affatto egualitaria”; “Il crollo dell’energia”; “Che fare guardando al futuro”. Buona lettura!

10 Luglio 2020

I PNIEC tra governance europea e nazionale

I Piani Nazionali Integrati per l’Energia e il Clima (PNIEC) sono un tassello importante della nuova governance energetica e climatica europea. Per comprenderne appieno potenzialità e limiti è necessario analizzare questi strumenti sia nell’ambito del Quadro UE 2030 sia a livello nazionale. Quello che propone Andrea Prontera (Università di Macerata) su ENERGIA 2.20.

9 Luglio 2020

Legare PPA a ETS per favorire gli investimenti

Per raggiungere gli obiettivi europei di decarbonizzazione servono nuovi investimenti in energie rinnovabili. Per non ricorrere a sussidi sproporzionati, Carlo Stagnaro su ENERGIA 2.20 propone l’uso di PPA, che spostano il rischio-prezzo sul compratore, da promuovere attraverso il riconoscimento di crediti sul mercato europeo della CO2 per le emissioni evitate.

6 Luglio 2020

Permitting: una semplificazione necessaria

Le lentezze degli iter autorizzativi rappresentano il maggiore ostacolo alla realizzazione degli obiettivi del PNIEC. Serve una sistematica semplificazione delle procedure vigenti. L’articolo di GB Zorzoli su ENERGIA 2.20 avanza alcune proposte.