Redazione

17 Dicembre 2019

È possibile un mondo zero carbon senza nucleare?

È possibile decarbonizzare il mix elettrico mondiale impiegando solo energie rinnovabili? Il nucleare può essere così facilmente abbandonato come spesso si dice? Esiste, infine, un mix energetico ottimale? Su Energia 4.19, Dominique Finon (CNRS) spiega perché escludere il nuovo nucleare dalla transizione energetica non è utile alla causa climatica.

17 Dicembre 2019

Calano i consumi energetici dell’industria italiana: merito dell’efficienza?

L’industria italiana ha rappresentato nell’ultimo decennio quasi i due terzi della riduzione dei consumi di energia del Paese. Conseguenza dei miglioramenti di efficienza energetica o sopravvalutazione del disaccoppiamento economia-energia? L’articolo di Francesco Gracceva, Bruno Baldissara, Alessandro Zini (ENEA) su Energia 4.19.

17 Dicembre 2019

Il complesso rapporto tra comunicazione e clima

Come la comunicazione ha affrontato nel tempo il tema dei cambiamenti climatici e influenzato la percezione della collettività? Il dualismo tra ottimismo di maniera e catastrofismo radicale non di rado porta ad amplificare in modo distorto i risultati della ricerca scientifica o a mancare di evidenziare gli elementi di incertezza che sono intrinseci in questo ambito. L’articolo di Alberto Clô su Energia 4.19.

11 Dicembre 2019

I giganti del web alla conquista del mercato elettrico

Il 20% della capacità degli impianti americani a fonti rinnovabili, realizzati da aziende private o da investitori istituzionali, è oggi di proprietà di Google e Amazon. I giganti del web entrano i maniera sempre più decisa nel mercato elettrico. “Una comprensibile invasione di campo” secondo GB Zorzoli che su Energia 3.19 ne ripercorre i passi e ne analizza le ragioni.

1 Dicembre 2019

4.2019

4.2019 Presentazione (pp. 3-5) di Alberto Clô EDITORIALE Crisi climatica e nuove mobilitazioni ecologiche (pp. 6-10) di Luigi Pellizzoni TRANSIZIONE ENERGETICA Comunicazione e clima: un rapporto molto complesso (pp. 12-18) di Alberto Clô In un mondo zero carbon, quale ruolo…

29 Novembre 2019

Quando avverrà il carbon peak?

Un buon indicatore per valutare l’andamento del processo di decarbonizzazione è l’anno di picco del carbonio. Stimare quando questo si verificherà ci consente di valutare con quale velocità e con quali tassi dobbiamo tagliare le emissioni. E se faremo in tempo a contrastare i cambiamenti climatici.

26 Novembre 2019

Cos’è il decoupling e quanto conta nella transizione energetica

Con decoupling si intende il disaccoppiamento della crescita economica dalle emissioni di carbonio. Per organizzazioni internazionali e l’Unione europea è un passaggio fondamentale della transizione ecologica. È Se ne parla dal 2001 quando l’OCSE l’incluse tra i principali obiettivi di strategia ambientale, ma di cosa si tratta?