Mobilità

11 Luglio 2022

Auto elettrica tra mercato e retorica, due rette parallele

L’Unione Europea, anche se con delle correzioni nel passaggio al Consiglio, ha confermato l’obiettivo emissivo per i trasporti leggeri al 2035, non tenendo conto che la crisi energetica in atto modifica molte delle assunzioni sulla convenienza e sulla penetrazione dell’auto elettrica. In Italia, terzo mercato e secondo parco circolante dell’Unione, la domanda resta non solo fiacca, ma addirittura in flessione, anche con l’arrivo degli incentivi.

11 Febbraio 2022

Al via la IV edizione del Premio di Studio «Pasquale De Vita»

Automobile Club d’Italia, Sara Assicurazioni e Unione Energie per la Mobilità, insieme a Rivista ENERGIA, incoraggiano anche nel 2022 lo studio e la divulgazione scientifica sul futuro della mobilità lanciando la quarta edizione del premio dedicato alla memoria di Pasquale De Vita.