Petrolio

10 Gennaio 2020

Insegnamenti dalla crisi iraniana

Del breve discorso di Donald Trump dell’8 gennaio scorso, in cui ha espresso l’intenzione di non accrescere il livello del conflitto con l’Iran, merita evidenziare alcuni punti.

9 Gennaio 2020

Consumi di energia: somma o sostituzione delle fonti?

I dati sul consumo globale di energia mostrano una tendenza alla sommatoria di fonti di energia primaria, ma anche una parziale sostituzione tra le diverse fonti. Quali implicazioni per la transizione energetica? In un mondo in cui si vanno sommando fonti energetiche, la geopolitica dell’energia risulta molto più complessa di quella legata unicamente agli idrocarburi.

7 Gennaio 2020

La crisi che non spaventa i mercati

La crisi tra Stati Uniti e Iran non sta avendo, almeno per ora, gravi ripercussioni sul fronte del petrolio (appena +4%). I mercati non paiono più di tanto preoccupati dei rischi di un’escalation bellica nella regione, ma il mancato effetto panico non deve portare ad abbassare la guardia. Soprattutto l’Unione Europea che dalle forniture mediorientali è fortemente dipendente.

28 Dicembre 2019

Bilancio di fine anno

Fallisce COP25; carbone, petrolio e gas naturale vivono una nuova primavera; eolico e solare stentano a decollare nel loro mercato più grande: la Cina. Morale: la ‘transizione energetica’ verso il dopo-fossili non è affatto dietro l’angolo. Anzi.

12 Dicembre 2019

Saudi Aramco sui grattacieli della borsa di New York

Il collocamento in borsa della compagnia petrolifera saudita è un evento di portata storica. Non solo perché si tratta della più grande quotazione mai avvenuta nonostante la piccolissima quota messa sul mercato, ma perché gli 1,9 mila mld $ capitalizzati dopo il primo giorno sono una cifra largamente superiore a quella di Apple, Microsoft e Google. Numerosi interrogativi si aprono sui motivi della quotazione e sul rapporto la vecchia oil industry e la nuova tech industry.

27 Novembre 2019

Sul petrolio, gli scenari sono incerti

Cosa ci dicono i principali scenari energetici sul futuro del petrolio? Che si può andare incontro a un enorme eccesso di offerta, ma anche a un altrettanto enorme deficit. In altri termini, v’è assoluta incertezza sul tema. Onde evitare scenari disastrosi, non bisogna farsi cogliere di sorpresa e cercare di governare con chiarezza la transizione.

10 Ottobre 2019

L’ipocrisia sull’Eni

In tempi di No-Triv, blocco delle attività di ricerca, emorragia di imprese estere, in Italia è fuori dal coro parlare di petrolio e gas, così come lo è parlare di Eni e delle sue ottime performance.

1 Ottobre 2019

Petrolio: è davvero ‘tutto a posto’?

I gravi attacchi alle infrastrutture petrolifere dell’Arabia Saudita sembrano non aver procurato strascichi sui mercati. Governi e media se ne disinteressano. Ma davvero possiamo pensare che tutto sia tornato alla normalità?