Politica Energetica

12 Settembre 2019

Carbontax o ETS? Meglio valorizzare sull’IVA le emissioni

Come ancorare l’industria europea ai cardini della sostenibilità senza minarne la competitività? L’Emissions Trading Scheme crea un’asimmetria competitiva tra industrie soggette e non a vincoli ambientali, una carbon tax alla frontiera avrebbe invece risvolti più protezionistici che ambientali. Meglio valorizzare sull’IVA le emissioni di CO2 prodotte durante la fabbricazione dei beni.

2 Settembre 2019

Il PNIEC e il phase-out degli impianti a carbone

La prima urgenza energetico-ambientale del prossimo Governo sarà la stesura definitiva del PNIEC. Cruciale il phase-out dal carbone reso più complicato dal livello d’incertezza e dall’imprevedibilità degli iter autorizzativi. Dall’articolo di GB Zorzoli su Energia 2.19.

29 Agosto 2019

Le sfide energetiche del prossimo Governo

Se con le dimissioni del Governo non si perde gran che vista l’inazione che l’ha connotato, l’agenda delle scadenze pone seri dubbi sulla possibilità di dar seguito alle decisioni che si imporrebbero

7 Agosto 2019

Il coraggio delle “fughe in avanti” sul clima

Anziché comprendere le ragioni della crisi climatica e trovare soluzioni concrete, la politica alza furbescamente l’asticella degli obiettivi per apparire più sensibile all’ambiente e nella certezza di non essere chiamati a risponderne in caso di fallimento.

31 Luglio 2019

L’incredibile autogol dell’Asinello americano

Per alcuni potrebbe essere il grimaldello per vincere le prossime elezioni presidenziali negli Stati Uniti, ma per altri il Green New Deal dei democratici Alexandria Ocasio-Cortez e Ed Markey rischia di rivelarsi un clamoroso boomerang…