Politica Energetica

13 Maggio 2022

Quanto conta la Russia nelle importazioni energetiche UE?

L’embargo petrolifero ‘graduale’ contro la Russia proposto da Ursula von der Leyen fatica ad ottenere l’adesione degli Stati Membri. La decisione richiederebbe l’unanimità dei 27 paesi, ma per alcuni di essi non sarà una scelta facile.

13 Maggio 2022

La retorica politica (USA) sui prezzi della benzina

Invece di fare chiarezza, la retorica politica contribuisce a creare confusione, sia a destra che a sinistra. Proponiamo un commento sul contesto statunitense, senz’altro differente da quello europeo ed italiano, ma che riteniamo possa offrire qualche spunto di riflessione anche da questo lato dell’Atlantico.

2 Maggio 2022

Embargo: il dovere di dire le cose come stanno

Gas, petrolio, carbone. La scelta di porre l’embargo è politicamente chiara, ma chiare devono anche essere le sue implicazioni nei confronti dei cittadini. Esistono sul mercato alternative alle forniture russe o l’unica vera alternativa è il razionamento?

19 Aprile 2022

Rinnovabili e sicurezza energetica

Rinnovabili e sicurezza sono un classico esempio win-win: vince l’ambiente, che vede ridurre le emissioni serra, e vince il posizionamento strategico di un Paese, che vede ridursi la dipendenza ed aumentare la diversificazione delle fonti energetiche, e quindi la propria sicurezza.