Sotto la lente

3 Dicembre 2018

L’Oscar dell’ipocrisia ambientale alla Germania

Se dovessimo assegnare l’Oscar mondiale dell’ipocrisia ambientale non vi sarebbe dubbio a conferirlo alla Germania, tra una terna di nomination comprendente anche Norvegia e Gran Bretagna. Qualche replay può essere utile a capirne la ragione.

28 Novembre 2018

Clima: una guerra lunga e costosa

Non sono un esperto di ecologia e nemmeno di cambiamenti climatici. Cerco però di seguire con cura quanto si dice e si scrive in materia e non nascondo di sentirmi fortemente preoccupato per tutte le informazioni che ogni giorno ricevo.

27 Novembre 2018

In difesa dei rinnovabilisti (seri)

Il ‘Sole 24 Ore’ del 16 novembre scorso titolava un articolo “Energie rinnovabili, la Guardia di Finanza scopre maxi frode da un miliardo” relativamente a incentivi incassati nel 2017 – se per dolo o altro lo dirà la magistratura –…

19 Novembre 2018

Cosa insegnano i ‘gilet gialli’ francesi?

Le violente proteste dei ‘gilet gialli’ francesi contro l’aumento dei prezzi dei carburanti deciso dal governo di Edouard Philippe dicono molto sullo scarto nella popolazione francese (ma non solo) tra il dichiararsi contro i cambiamenti climatici ed accettarne le misure…

7 Novembre 2018

Cambiamenti climatici e… il ‘nuovo che avanza’

Confrontandomi con gli ambientalisti, ho sempre sostenuto che il loro entusiastico convincimento che il ‘nuovo che avanza’ – rinnovabili, economia circolare, auto elettrica, internet delle cose e via andare – fosse risolutivo nella lotta ai cambiamenti climatici mi era di…