Trend Topic

Coronavirus

3 Luglio 2020

Un mercato dissolto

Tra vuoto di domanda, crollo dei prezzi e futuro incerto, il mercato globale del petrolio così come lo conoscevamo si è letteralmente dissolto. Se del quadro che va dipanandosi non è dato sapere l’approdo, vale allora riannodare il nastro a prima che esplodesse la pandemia. Determinante per il dopo sarà il fattore tempo. Come e quando ripartirà la domanda e l’impatto che nel mentre si avrà avuto sull’offerta: industria petrolifera, giacimenti esistenti e sviluppi programmati, architettura geopolitica mondiale. Il tutto nel totale silenzio e passività degli Stati consumatori che pure da queste dinamiche sono e saranno affetti. L’analisi di Alberto Clò sull’ultimo numero di ENERGIA.

2 Luglio 2020

Verso un andamento ‘stop-and-go’ delle economie?

Le drastiche revisioni delle stime sull’andamento dell’economia mondiale sono avvolte dall’incertezza, data l’eccezionalità della situazione e la stretta connessione con l’evoluzione dell’aspetto sanitario della crisi. Possono però fornire un punto di partenza per una prima valutazione delle misure e degli strumenti di politica economica immediatamente messi in campo. La risposta dell’Unione Europea alla crisi, elaborata in due fasi, contiene alcuni strumenti per la ripresa degli Stati membri più colpiti come l’Italia. Ma saranno sufficienti? L’analisi di Sergio De Nardis (LUISS) su ENERGIA 2.20

25 Giugno 2020

Transizione energetica europea a rischio

La crisi rivela alcuni principi per guidare la ripresa energetica, a cominciare da rinnovabili, idrogeno e gas naturale. L’analisi di Pèlegrin e Rallo (GEG) su ENERGIA 2.20.

23 Giugno 2020

L’insuccesso di un’imposta iniqua e inefficace

È tempo di un primo bilancio per il “bonus-malus” che penalizza l’acquisto di auto che emettono più di 110 CO2gr/km e premia quello di elettriche ed ibride plug-in, le uniche in grado di attestarsi al di sotto della soglia dei 70 grammi. Introdotta con un emendamento notturno alla Legge di Bilancio 2019, la misura è piuttosto controversa.

22 Giugno 2020

COVID 19 e mobilità: quali prospettive?

Nei prossimi mesi con buona probabilità una parte degli utenti del trasporto pubblico tenderà a operare scelte modali a favore dell’auto privata, col pericolo di un ritorno su strada di veicoli vecchi, pericolosi ed inquinanti. Come garantire allora una mobilità sicura e sostenibile per tutti? L’analisi di Giuseppina Fusco su ENERGIA 2.20

18 Giugno 2020

Un’ondata di gelo sugli investimenti energetici

Qual è l’andamento degli investimenti energetici e quanto inciderà la crisi economica post-pandemia? Il nuovo rapporto annuale dell’Agenzia Internazionale dell’Energia non si limita, come al solito, a un rendiconto a consuntivo ma propone stime per il 2020. E sono a dir poco raggelanti…

17 Giugno 2020

Serve equità per attenuare i conflitti sociali nel dopo pandemia

La pandemia si è rivelata nient’affatto egualitaria ed ha aggravato, dilatandole, le disparità sociali (per genere, età, reddito, istruzione, territori, occupazione) così che “i ricchi diventano sempre più ricchi e i poveri sempre più poveri”. Gli effetti della crisi e le possibili soluzioni secondo Fabrizio Battistelli, dall’editoriale di ENERGIA 2.20.