Trend Topic

povertà energetica

1 Giugno 2020

Ristrutturazione e riqualificazione: rilanciare l’economia partendo dalla casa

La ristrutturazione residenziale e la riqualificazione energetica sono interventi che rispondono a obiettivi economici, ambientali e sociali. Ma il tasso annuale di ristrutturazione degli immobili residenziali in UE varia tra lo 0,4-1,2% a seconda del paese. Come mai? Diverse le ragioni: dal costo degli interventi nonostante gli incentivi finanziari e fiscali alla scarsa o difficile informazione. Il tema della ristrutturazione residenziale è ora al centro dello European Green Deal che, a sua volta, è al centro del piano di rilancio post-COVID. In autunno la Commissione europea presenterà la campagna Renovation Wave. Riuscirà ad attrarre gli investimenti necessari e a semplificare i processi?

13 Maggio 2020

COVID-19 e povertà energetica: è il momento di un diritto all’energia

Quasi 50 milioni di persone sono affetti da povertà energetica nell’Unione Europea, circa il 10% della popolazione. Misure eccezionali di vario tipo sono state messe in campo in diversi paesi europei, ma cosa succederà quando saranno revocate? Gli strascichi della crisi si prolungheranno nel tempo e il numero di persone in stato di necessità rischia di crescere notevolmente.

8 Luglio 2019

ARERA: buona la prima?

La prima relazione annuale del nuovo collegio dell’Autorità di regolazione di elettricità, gas, acqua, rifiuti ARERA ha raccolto ampi apprezzamenti. Il Direttore della Rivista Energia non nasconde invece una parziale delusione.

17 Ottobre 2018

Il Grande Freddo per milioni di famiglie italiane

L’Istat ha pubblicato di recente il “Rapporto SDGs 2018”, ove SDGs sta per Sustainable Development Goals: i 17 ambiziosi obiettivi adottati nel 2015 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite per porre fine alla povertà, proteggere il Pianeta, assicurare prosperità all’umanità intera….

5 Luglio 2018

‘Energy For All’?

Da un decennio in avanti sono emerse in Europa ampie sacche di povertà energetica ossia l’impossibilità di pagarsi l’energia nelle quantità necessarie. Criticità che già nel 2013 l’European Economic and Social Committee dell’Unione Europea indicava come «nuova priorità sociale che…