Trend Topic

transizione energetica

29 Aprile 2022

Agricoltura e PNRR: un’occasione mancata?

PNRR e agricoltura: incongruenze, illogicità e scarsa conoscenza del comparto in Italia, ma soprattutto mancata sinergia col comparto energia. Queste alcune delle criticità che emergono dall’analisi fatta da GB Zorzoli nel suo articolo su ENERGIA 3.21 dedicato al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e di cui di seguito si riporta un estratto.

25 Ottobre 2021

Opzioni non-disponibili

Quali opzioni tecnologiche e percorsi privilegiare e quali evitare per una strategia di decarbonizzazione sistemica e orientata a integrare le tre dimensioni dello sviluppo sostenibile (economica, sociale, ambientale)? Dall’articolo di Olivier Appert su ENERGIA 2.21

1 Ottobre 2021

Prezzi e rimedi

L’intervento del Governo Draghi ridurrà le bollette di gas ed elettricità del prossimo trimestre per molti consumatori. Ma in un contesto in cui i prezzi sui mercati all’ingrosso crescono vertiginosamente, in prossimità della stagione invernale, c’è da chiedersi se la prossima volta sarà sufficiente adottare rimedi emergenziali e transitori. Un commento dei fatti e di cosa potrebbe aspettarci.

16 Aprile 2021

Senza il gas la decarbonizzazione non decolla: il caso italiano

Sul settore elettrico si concentrano le maggiori speranze di abbattere le emissioni. A fungere da traino sarà la massiccia penetrazione del vettore elettrico in settori quali i trasporti (auto elettrica) e il riscaldamento degli edifici (pompe di calore). Ma con quali tempistiche? Analizziamo il caso italiano.

19 Marzo 2021

Individui e cambiamenti climatici

Non occorre solo informare la popolazione, ma diffondere la consapevolezza della complessità dei cambiamenti climatici. Comunicare la necessità di sacrifici individuali, senza cedere al catastrofismo. L’analisi di Alberto Clò su ENERGIA 1.21.

16 Febbraio 2021

‘Transizione Ecologica’ o ‘Sognatori Eccezionali’?

Rielaborare la parte del Recovery Plan che riguarda l’energia e l’ambiente, gestire i nodi sulla valutazione dei progetti che si candideranno, definire le misure attuative, aggiornare il PNIEC. Sono alcune delle molte priorità che il nuovo Ministero dovrà affrontare, entro pochissimo tempo.