Trend Topic

UE

22 Gennaio 2021

Perché i prezzi gas tornano a salire? Lezioni dalla liberalizzazione UK

In un articolo pubblicato su ENERGIA 3.20, Roberto Cardinale (American University in Cairo) aveva anticipato quel che molti analisti ritenevano improbabile, cioè che dopo i bassi livelli registrati negli ultimi anni, i prezzi del gas in Europa sarebbero tornati a salire. Perché la liberalizzazione non è un fattore sufficiente a generare un cambiamento strutturale che assicuri prezzi bassi e stabili nel lungo periodo. Il racconto della liberalizzazione del mercato del gas nel Regno Unito può aiutarci a interpretare l’attuale impennata dei prezzi in Europa, che resta fortemente dipendente dalle importazioni.

21 Settembre 2020

Quanto è verde la finanza mondiale?

La finanza sta davvero diventando più green? Con quali strumenti? Ma soprattutto, con che ritmo? Nella lotta ai cambiamenti climatici il tempo è il fattore cruciale. Su ENERGIA 3.20, Enzo Di Giulio e Stefania Migliavacca analizzano l’andamento di investimenti reali, green bond ed ETF ESG per capire quanto la finanza contribuisca alla decarbonizzazione.

10 Agosto 2020

L’era dell’idrogeno è davvero alle porte? \1

Negli ultimi anni l’idrogeno ha risvegliato l’interesse di molti e anche in Europa c’è grossa attesa per un suo sviluppo al 2050. Una valutazione complessiva deve però tener conto delle possibili implicazioni in termini di costi e sicurezza. L’era dell’idrogeno è davvero già arrivata?

9 Luglio 2020

Legare PPA a ETS per favorire gli investimenti

Per raggiungere gli obiettivi europei di decarbonizzazione servono nuovi investimenti in energie rinnovabili. Per non ricorrere a sussidi sproporzionati, Carlo Stagnaro su ENERGIA 2.20 propone l’uso di PPA, che spostano il rischio-prezzo sul compratore, da promuovere attraverso il riconoscimento di crediti sul mercato europeo della CO2 per le emissioni evitate.

15 Luglio 2019

Le mirage del ‘tout renouvelable’

Secondo il dizionario Treccani il termine “miraggio” (dal francese mirage) può definirsi come l’“apparizione di oggetti inesistenti, per un’illusione ottica dovuta o a particolari condizioni atmosferiche o a stati di allucinazione, di malessere fisico, di turbamento psicologico”.