Trend Topic

UE

2 Maggio 2022

Embargo: il dovere di dire le cose come stanno

Gas, petrolio, carbone. La scelta di porre l’embargo è politicamente chiara, ma chiare devono anche essere le sue implicazioni nei confronti dei cittadini. Esistono sul mercato alternative alle forniture russe o l’unica vera alternativa è il razionamento?

28 Gennaio 2022

Metano, col fiato sospeso

I rischi del precipitare dello scontro tra Russia e Ucraina sollevano pesanti interrogativi sulle ripercussioni che potrebbero aversi sui flussi di gas naturale verso l’Europa e quindi sull’intero sistema energetico europeo.

26 Ottobre 2021

Serve uno ‘scudo’ per affrontare la prossima crisi

Il contesto macroeconomico straordinario della pandemia ha mostrato che il mercato non sempre riesce da solo a garantire volumi e prezzi accettabili in presenza di shock esterni. Servirebbe un meccanismo ‘scudo’ in grado di prevenire e/o correggere gli stati acuti del problema ‘security of supply at affordable prices’ in Europa.

5 Agosto 2021

Regolazione gas USA: un modello per l’UE?

Quanto incide l’assetto regolatorio dei mercati del gas sul livello dei prezzi? La regolazione USA può essere un modello per l’UE? Un estratto dall’articolo di Roberto Cardinale su ENERGIA 3.20 integrato con il contributo dell’autore.

25 Giugno 2021

Terre rare: chi osa sfidare la Cina?

Esistono alcuni attori internazionali in grado di competere con la Cina sul campo delle terre rare magnetiche, ma senza il supporto pubblico rischiano di perdere la dura battaglia sui brevetti e sulla produzione di metalli e leghe.

17 Marzo 2021

Auto elettriche: dare tempo al tempo

È vero che le auto elettriche rilasciano minori emissioni di anidride carbonica rispetto alle auto a combustione interna o ibride? Dipende, servono una serie condizioni non sempre di facile realizzazione.

16 Marzo 2021

Lotta ai cambiamenti climatici: chi fa da sé fa per tre

Qual è il miglior modo per combattere i cambiamenti climatici? La risposta dei cittadini europei all’indagine della BEI potrebbe sorprenderci, e forse far riflettere, poiché rivela maggiore la fiducia in noi stessi che nella regolazione pubblica (specie in Italia).